Sesso

Guida completa al sesso orale

sesso orale

Se sei nuovo al sesso orale o stai cercando di trovare nuove tecniche, ecco alcuni consigli e le migliori pratiche per eseguire la stimolazione orale.

Cos’è il sesso orale?

Il sesso orale consiste nello stimolare i genitali del tuo partner con la bocca. Puoi eseguire la stimolazione orale usando la lingua, le labbra e/o la gola. Il sesso orale può essere una forma di preliminari prima del rapporto sessuale o l’evento principale di un’esperienza sessuale. Ci sono tre sottocategorie di sesso orale: cunnilingus, fellatio e analingus.

3 tipi di sesso orale

Se vuoi fare sesso orale, ecco tre atti di sesso orale da provare con un partner.

Cunnilingus. Il cunnilingus è un atto di sesso orale praticato sulla vulva o sulla vagina. Durante il cunnilingus, il partner che lo fa si concentra tipicamente sulla stimolazione del clitoride del partner, la zona erogena più sensibile per chi possiede la vulva.

Fellatio. La fellatio, più comunemente chiamata pompino, è un atto di sesso orale che comporta la stimolazione del pene del partner con la bocca. Nonostante il suo nome, un pompino in realtà non implica soffiare sul pene; piuttosto, si esegue un pompino leccando e succhiando il pene.

Analingus. Più comunemente chiamato rim job o rimming, l’analingus è l’atto di stimolare oralmente l’ano del partner. Leccare, baciare e succhiare può stimolare le sensibili terminazioni nervose dentro e intorno all’ano e al retto. Con pratiche di sesso sicuro e una comunicazione chiara, il rimming può essere un’attività sessuale piacevole per persone di ogni sesso e orientamento sessuale.

Rischi per la salute

E’ possibile contrarre le IST (infezioni sessualmente trasmesse) attraverso il sesso orale, ma il rischio è molto più basso rispetto al sesso vaginale e anale. Usa metodi di barriera e prendi precauzioni per praticare sesso sicuro.

Comunicare con il proprio partner. Parlate con il vostro partner della storia della salute sessuale dell’altro e dello stato delle IST prima di fare sesso orale.

Conoscere i rischi potenziali. Le MST che potete trasmettere attraverso il sesso orale includono il papillomavirus umano (HPV), che causa le verruche genitali; l’epatite A, B e C; l’herpes orale e genitale, la gonorrea, la clamidia, la sifilide e l’HIV. Le MST possono essere asintomatiche, ma i possibili sintomi includono mal di gola e piaghe dentro o intorno alla bocca o alla gola.

Usare la protezione. Per la massima prevenzione delle MST, usare un preservativo durante la fellatio e un dental dam durante il cunnilingus e l’analingus.

Prendere precauzioni. Il rischio di trasmissione di una MST è tipicamente più alto per chi fa sesso orale che per chi lo riceve. Per diminuire il rischio durante il sesso orale, evita di lavarti i denti o di usare il filo interdentale subito prima, perché le gengive sanguinanti aumentano l’esposizione a eventuali virus.

Tecniche per eseguire un pompino

Sperimenta queste tecniche per eseguire un pompino per trovare il modo migliore per il tuo partner.

Usa le tue labbra per proteggere i tuoi denti. Se i tuoi denti toccano il pene del tuo partner, la sensazione per lui sarà probabilmente sgradevole. Avvolgi le tue labbra sui tuoi denti come un cuscino mentre vai giù sul tuo partner.

Usa le mani. Per il miglior pompino, mescola un po’ di lavoro di mano. Metti la tua mano dominante intorno all’asta del tuo partner, poi muovi simultaneamente la mano e la bocca su e giù per il pene. Per migliorare questo movimento, ruota il polso avanti e indietro mentre ti muovi su e giù. Assicuratevi di usare del lubrificante per evitare un attrito doloroso. Una volta che hai imparato il movimento, usa l’altra mano per massaggiare delicatamente i testicoli del tuo partner.

Avere un piano di eiaculazione. Se hai intenzione di portare il tuo partner all’orgasmo, pianifica in anticipo in modo che entrambi siate preparati per l’eiaculazione. Se preferisci che il tuo partner non eiaculi nella tua bocca, faglielo sapere in anticipo. In questo modo, il tuo partner può darti un avvertimento verbale proprio prima dell’orgasmo, e tu puoi passare alla modalità “solo lavoro di mano” quando lui raggiunge l’orgasmo. Se vi sta bene che il vostro partner raggiunga l’orgasmo nella vostra bocca, decidete se preferite sputare o ingoiare. Se scegliete di ingoiare, sappiate che lo sperma è perfettamente sicuro da ingerire.

Mostra entusiasmo. Per fare un buon pompino, prima esprimi al tuo partner che vuoi dargli la testa. Prova a mostrare il tuo entusiasmo attraverso un po’ di dirty talk. Puoi anche chiedere al tuo partner, “Ti piace come ci si sente?” per mostrare che sei investito nel suo piacere e aperto al feedback. Mentre vai giù sul tuo partner, alza lo sguardo ogni tanto per stabilire un contatto visivo e indicare che ti stai divertendo. Se non ti piace fare pompini, sii onesto con il tuo partner e non sentirti mai obbligato a fare qualcosa che non ti piace. Impegnatevi solo in atti sessuali con cui vi sentite a vostro agio; se questo non include i pompini, provate a esplorare modi alternativi per soddisfare il vostro partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *