Curiosità

Sesso per la prima volta: cosa dovresti sapere

Ci sono probabilmente molte cose che ti passano per la testa se stai pensando di fare sesso per la prima volta. Vi starete chiedendo se il vostro corpo cambierà o se farà male. Continuate a leggere per trovare le risposte ad alcune delle domande che potreste avere sul sesso per la prima volta.

Cosa succede al vostro corpo quando fate sesso?
Il vostro corpo non mostrerà alcun segno rivelatore dopo aver fatto sesso per la prima volta. L’unico modo in cui qualcuno saprà che avete fatto sesso è se voi o qualcun altro glielo direte.

Durante il sesso, si potrebbe respirare pesantemente e la pelle potrebbe diventare arrossata. Questi cambiamenti sono causati dalla natura fisica del sesso. Durante il sesso, la vulva può anche gonfiarsi a causa dell’aumento del flusso sanguigno. Dopo il sesso, il vostro corpo tornerà alla normalità, proprio come dopo l’esercizio fisico.

La maggior parte delle donne nasce con l’imene, che è una membrana nella vagina che può allungarsi o strapparsi durante l’esercizio fisico, il primo sesso o altre attività. Durante il primo rapporto sessuale, l’imene può allungarsi e, se si rompe, si può verificare un’emorragia. Tuttavia, il sanguinamento non sempre si verifica durante il primo rapporto sessuale. Molte persone hanno già inavvertitamente rotto l’imene prima di fare sesso. Se siete preoccupate per il sanguinamento, sdraiarsi su un asciugamano o un panno di colore scuro può prevenire le macchie.

Farà male?
Gran parte dell’ansia che riguarda il fare sesso per la prima volta è incentrata sull’eventualità che faccia male. Se vi rilassate, vi sentite a vostro agio e prestate attenzione al vostro corpo, probabilmente non ci sarà alcun dolore. Quello che potreste sentire è un po’ di disagio perché questa esperienza è nuova per voi.

Se sentite dolore, è più che probabile che sia causato dall’attrito. L’attrito durante il sesso penetrativo si verifica quando non c’è abbastanza lubrificazione vaginale per facilitare l’ingresso di qualcosa che entra nella vostra vagina. Impegnarsi in molti preliminari può stimolare la vagina a diventare più lubrificata.

L’uso del lubrificante può rendere il rapporto sessuale più confortevole e piacevole.

Avrò un orgasmo?
Quando tu e il tuo partner state cercando di capire come fare sesso per la prima volta, potreste credere che sarà magico come spesso viene rappresentato nei film. Tuttavia, è possibile che la vostra prima volta non sarà così liscia.

Per molte persone, la loro prima volta è un’esperienza imbarazzante e un po’ scomoda. Inoltre, entrambi potrebbero essere nervosi. In circostanze come queste, può essere difficile raggiungere l’orgasmo. Questo è perfettamente normale. Infatti, il sesso senza l’orgasmo può essere abbastanza piacevole e potrebbe essere un buon modo per voi e il vostro partner di connettersi ulteriormente.

Posso rimanere incinta facendo sesso per la prima volta?
C’è un mito in alcune società che non si può rimanere incinta quando si fa sesso per la prima volta. Questo è falso. Se hai già iniziato ad avere il ciclo, puoi rimanere incinta se fai sesso.

Se non si vuole rimanere incinta, si dovrebbe usare un metodo contraccettivo ogni volta che si ha un rapporto sessuale.

Il primo rapporto sessuale: modi per ridurre l’ansia
Se fai sesso per la prima volta, potresti sentirti ansioso. Questo è comune e del tutto normale. Ci sono molte cose che si possono fare per affrontare questa ansia.

Il partner giusto
Alcuni studi dimostrano che è più probabile che si abbia una soddisfazione sia psicologica che fisica quando si fa sesso con qualcuno di cui ci si fida e con il quale si ha una relazione stabile. Stare con qualcuno di cui ci si fida può aiutare a sentirsi più sicuri e a controllare meglio la situazione.

Un luogo accogliente
Se volete fare sesso ma vi sentite ansiosi, pianificate di farlo in un posto che trovate confortevole. Un luogo sconosciuto o scomodo potrebbe rendere difficile concentrarsi su ciò che sta succedendo e godersi ciò che sta succedendo.

Preliminari
L’ansia per la prima volta che si fa sesso è piuttosto comune. Tuttavia, i preliminari possono aiutare a ridurre l’ansia. I preliminari comportano molti baci e toccamenti, che possono aiutare a sentirsi più a proprio agio sia con il proprio corpo che con quello del partner.

Fate con calma
Molta ansia può venire dal cercare di fare sesso in fretta per arrivare al passo successivo. Potreste ritrovarvi a pensare a cosa dovreste fare e cosa dovreste fare dopo. Se è così, prendetevi un momento per concentrarvi e concentrarvi sul presente, lasciando che le cose accadano in modo naturale.

Alcune persone hanno fretta di raggiungere l’orgasmo. Prendere il tempo e godersi il viaggio può rendere il sesso un’esperienza più rilassata e piacevole.

Riprovare più tardi
È molto comune avere una prima volta non perfetta. Tuttavia, questo non significa che il sesso sarà sempre un male. Molte cose possono contribuire a un’esperienza che non è all’altezza delle vostre aspettative.

Potete sempre riprovare più tardi, quando vi sentirete più a vostro agio. Tuttavia, non siete nemmeno obbligati ad impegnarvi per una prossima volta. Il momento migliore per fare sesso è quando sei sicuro di volerlo, non solo quando lo vuole il tuo partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *